Dl dignità: Veneto, interessati 80 mila

Report Veneto Lavoro, effetti sul 26% dei contratti a termine

(ANSA) - VENEZIA, 11 LUG - Se il "decreto dignità" oggi fosse legge, riguarderebbe in Veneto circa 80 mila rapporti di lavoro, su un totale di 617 mila a tempo determinato e di somministrazione attivi nel 2017.
    La stima, diffusa oggi, è stata effettuata dall'agenzia regionale "Veneto Lavoro" proiettando le novità legislative sulla platea dei potenziali destinatari, depurata dal numero dei contratti di durata inferiore a un anno - in quanto non interessati - degli stagionali, degli operai agricoli e dei rapporti di lavoro nella pubblica amministrazione, della quota di rapporti di lavoro di durata superiore ai 24 mesi, che se il decreto fosse già legge non sarebbero stati sottoscritti, e dei rapporti che nel 2017 sono stati trasformati in tempi indeterminati.
    A conti fatti - calcola Veneto Lavoro - il decreto dignità avrebbe effetti diretti su circa il 26% del lavoro a termine presente in Veneto nel 2017. Non influirebbe invece sul 74% restante, per ora escluso dalle modifiche introdotte dal governo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA