Operaio muore in ingranaggi lavanderia

Disgrazia a Mestre, vittima è bengalese di 33 anni

(ANSA) - VENEZIA, 26 GIU - E' deceduto nonostante gli sforzi dei sanitari un operaio rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro stamattina in una ditta specializzata in lavanderie industriali di via Paganello a Mestre. La vittima, 33enne di nazionalità bengalese, è rimasta incastrata tra gli ingranaggi di un macchinario riportando traumi gravissimi: nonostante il trasferimento d'urgenza all'ospedale dell'Angelo, dopo alcune ore ai medici non è rimasto che constarne il decesso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere