Tav: Zaia, cambia concetto trasporto

Soddisfazione per opere da 1,6mld

(ANSA) - VENEZIA, 7 GIU - "Con la firma del contratto per la realizzazione del primo lotto dell'Alta Velocità ferroviaria da Brescia Est a Verona, per un valore di 1,6 miliardi, per i distretti industriali più forti d'Europa comincia il futuro.
    Cambia radicalmente il concetto di spostamento di merci e persone sull'asse economico più importante del Paese, con il progressivo trasferimento dalla gomma al ferro e con il collegamento con i grandi corridoi di collegamento dell'Europa.
    Una decisione che il Veneto attendeva da tanto, troppo tempo".
    E' questo il commento di un soddisfatto Presidente della Regione Veneto alla firma per la realizzazione dell'Alta Velocità Ferroviaria tra Brescia Est e Verona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere