Riappare a Cortina la cascata di Rozes

Segna l'arrivo del disgelo nella località ampezzana

(ANSA) - VENEZIA, 21 APR - Il brusco innalzamento delle temperature ha portato virtualmente l'estate a Cortina d'Ampezzo: a sancire l'evento, come ogni anno, è la ricomparsa tra i pendii ancora innevati della cascata della Tofana di Rozes. Un fenomeno che tradizionalmente per gli ampezzani segna l'arrivo del disgelo anche in alta quota e che quest'anno è arrivato con notevole anticipo rispetto al recente passato: nel 2016, ad esempio, si presentò solo il 22 giugno dopo una primavera particolarmente fresca e piovosa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere