Venezia, si tuffa di notte da Rialto

Vigili cercheranno di individuarlo con immagini telecamere

(ANSA) - VENEZIA, 15 APR - Un giovane rimasto sconosciuto si è tuffato in Canal grande a Venezia lanciandosi dalla sommità del Ponte di Rialto, la notte scorsa. Un gesto ripreso con i cellulari da alcuni amici e finito e postato poi sui social.
    Il 'tuffatore' sarebbe stato spronato dal gruppetto di amici con cui si trovava. Dopo il lancio dal ponte, il giovane ha raggiunto a nuoto la riva e si è dato alla fuga. Un'acrobazia molto pericolosa: con identica dinamica nell'agosto 2016 un marittimo neozelandese si schiantò contro un taxi acqueo in transito, riportando gravissime lesioni, per le quali morì dopo alcuni mesi di ricovero. Ieri notte sono poi giunti sul posto gli agenti della polizia locale, ma i protagonisti del fuori programma si erano già allontanati. Probabilmente saranno visionate le immagini delle telecamere di sorveglianza del ponte per cercare di identificare il protagonista della bravata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere