Coppia uccisa: Gip si riserva decisione

Indagato indica testimoni per suo alibi

(ANSA) - TREVISO, 12 MAR - Il Gip di Treviso, che ha ascoltato oggi per l'udienza di convalida del fermo Sergio Papa, indagato per la morte dei coniugi Anna Maria Niola e Loris Nicolasi, il 1 marzo scorso, a Cison di Valmarino (Treviso), si è riservato una decisione sulla misura cautelare dell'indagato ed ha rinviato il pronunciamento alle prossime ore. Lo riferisce il difensore di Papa, Piergiorgio Oss. La persona, fermata sabato scorso dai carabinieri nella stazione ferroviaria di Mestre (Venezia) ed in custodia cautelare nel carcere di Treviso, avrebbe risposto alle domande del magistrato insistendo sulla sua assenza nel luogo del delitto nelle ore in cui questo è stato consumato, indicando anche alcuni conoscenti che potrebbero testimoniare relativamente alla sua presenza in altri luoghi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere