San Valentino: folla a Casa Giulietta

Oltre cento iniziative da oggi al fine settimana

(ANSA) - VERONA, 14 FEB - Nel giorno di San Valentino il cortile della Casa di Giulietta, a Verona, è una babele di lingue. Arrivano da tutto il mondo, per visitare il luogo simbolo dell'amore, reso immortale dalla tragedia di William Shakespeare. Grazie al Bardo, Verona è diventata la città dell'amore e nel giorno della festa degli innamorati tra un selfie sul celebre balcone e uno scatto accarezzando la statua di Giulietta si sente parlare cinese e giapponese, russo e spagnolo, oltre all'italiano con gli accenti del nord e del sud.
    E in occasione di San Valentino torna "Verona in Love - Dolcemente in Love", la rassegna di eventi promossa dal Comune scaligero in concomitanza con la festa degli innamorati, che si è aperta oggi. Più di cento le iniziative in programma fino al 18 febbraio, che faranno di Verona la capitale indiscussa dell'amore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere