Rimossi 2 reni a paziente che ne aveva 4

Intervento a Portogruaro a trapiantato 65enne

(ANSA) - VENEZIA, 16 GEN - A un uomo di 65 anni, che un decennio fa era stato sottoposto al trapianto di entrambi i reni in quanto i suoi stavano progressivamente smettendo di funzionare, sono stati asportati due dei quattro organi che possedeva, a causa di una patologia tumorale. L'intervento è avvenuto presso il reparto di Urologia dell'ospedale di Portogruaro (Venezia). Il protocollo medico prevede in questi casi che il trapianto avvenga senza la rimozione dei reni precedenti a causa dell'elevato pericolo per il paziente, pertanto il sessantacinquenne si era ritrovato con quattro organi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere