Muore dopo dimissioni, disposta autopsia

Dopo denuncia familiari su ricovero a Santorso

(ANSA) - VENEZIA, 3 GEN - Si era fatta accompagnare al pronto soccorso dell'ospedale Alto Vicentino di Santorso (Vicenza) per quella che sembrava una forte influenza. Qualche ora dopo era stata dimessa, ma due giorni dopo si era ripresentata nello stesso nosocomio in condizioni gravi. A quel punto per una signora di 45 anni, residente a Sarcedo (Vicenza), mamma di tre figli, è scattata una procedura d'urgenza, la donna che è stata trasferita al San Bortolo di Vicenza, dove è poi deceduta il 31 dicembre. Dopo la denuncia presentata dai familiari, per chiarire le cause del decesso la Procura della Repubblica di Vicenza ha disposto oggi che venga eseguita l'autopsia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere