Venezia: 43mln in lavori pubblici

Brugnaro, non opere faraoniche ma soddisfare esigenze cittadini

(ANSA) - VENEZIA, 30 DIC - La Giunta comunale di Venezia ha stanziato oltre 43 milioni di euro per lavori pubblici che interesseranno l'intera città di Venezia sia nel centro storico che nelle isole e nella terraferma. Interventi sia diffusi che puntuali che riguarderanno sistemazioni e ristrutturazioni di alloggi destinati all'edilizia residenziale, lavori di manutenzione del verde pubblico, eliminazione di barriere architettoniche, sistemazione della rete idraulica e fognaria, installazione di impianti antincendio e di gestione territoriale. Un totale di 27 delibere per un valore di oltre 25.643.680,91 euro riservati al centro storico e alle isole e altri 17.800.000 euro per la terraferma. "Non ci sono grandi interventi, ma centinaia di azioni che attueremo in città perché questa Amministrazione non è impegnata a realizzare opere faraoniche, ma vuole dedicare risorse alla sistemazione delle piccole cose, quelle più vicine e sentite dai cittadini".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere