Natale, presepe vivente a grotte Villaga

Oltre 250 figuranti, ricostruiti in 2D celebri quadri Natività

(ANSA) - VENEZIA, 27 DIC - Tutto è pronto sui Colli Berici per il ritorno del presepio vivente nelle grotte preistoriche di San Donato a Villaga (Vicenza), tra i più singolari d'Italia, quest'anno dedicato al tema "l'Arte del Nascere". La rappresentazione - che mancava da 3 anni per problemi economici - si avvale della regia di Antonio Gregolin. Il presepe sarà aperto al pubblico venerdì 29 e sabato 30 dicembre, dalle 14 alle 20. E' ospitato all'interno di una scenografia naturale mozzafiato, definita anche "la Matera dei Berici", per la somiglianza con i celebri "Sassi". Ad animare la Natività saranno 250 figuranti in costume; è atteso l'arrivo di migliaia di visitatori. Tra le novità di quest'anno, la ricostruzione in 2D di tre celebri quadri della Natività: l'affresco di Giotto nella Basilica Inferiore di Assisi, quella dipinta da Caravaggio nel '600 a Messina, e 'Le due madri' di Segantini, dipinto sul dell'800. "Tre storici quadri ricreati alla perfezione - spiega Gregolin - con personaggi in carne e ossa". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere