Venezia,aperto ponte votivo Festa Salute

Ricordo del voto fatto nel 1830 durante l'epidemia di peste

(ANSA) - VENEZIA, 17 NOV - E' stato inaugurato stamane, dal sindaco Luigi Brugnaro e dal Patriarca Francesco Miraglia, il tradizionale Ponte votivo galleggiante allestito a Venezia in previsione della festa della Madonna della Salute, che sarà celebrata il 21 novembre.
    Il ponte attraversa il Canal Grande collegando le due sponde tra Santa Maria del Giglio (all'altezza del traghetto) e San Gregorio, dove si trova la Basilica della Salute. Realizzato dalla società Insula, è lungo 80,5 metri e largo 3,6, ed è composto da tre moduli e due passerelle di raccordo, sostenuto nella parte centrale da otto barche. Il 21 novembre il tempio della Madonna della Salute resterà aperto tutto il giorno e al suo interno sarà celebrata una messa ogni ora, dalle 6 alle 22.
    La festa fu istituita dalla Repubblica Serenissima dopo che la città si salvò dell'epidemia di peste bubbonica che nel 1630 colpì il Nord Italia, facendo pagare anche alla città lagunare un pesante bilancio di vittime. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere