Fisco 'pesa', dona negozia Comune

Spaziani Testa (Confedilizia), invertire rotta tassazione

(ANSA) - BELLUNO, 14 NOV - "È pensabile che un cittadino decida di regalare tre immobili al Comune perché non riesce a pagare le tasse che gravano su di essi? È successo nel pieno centro di Belluno al proprietario di tre locali commerciali, che ha deciso di liberarsene in questo modo dopo aver inutilmente tentato di venderli o di affittarli e non riuscendo più a sopportare, oltre alle spese di manutenzione, il carico di Imu, Tasi, Irpef, addizionale comunale Irpef, addizionale regionale Irpef e probabilmente anche Tari". Lo afferma il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa. "Serve un esempio più lampante per comprendere che bisogna invertire nettamente la rotta in tema di tassazione - prosegue -. La legge di bilancio è l'occasione per iniziare a fare qualcosa, introducendo la cedolare secca per i negozi. Ma nella prossima legislatura, chi si assumerà la responsabilità del governo del Paese dovrà porre un rimedio definitivo al disastro provocato da una imposizione tributaria insensata sul risparmio immobiliare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere