Venezia: canoa a San Marco, multati

Dopo giro canali depositano in Piazza barche per fare due passi

(ANSA) - VENEZIA, 9 OTT - Ha girato per i canali di Venezia e poi, attratto da Piazza San Marco, un gruppo di canoisti è sbarcato nel salotto buon della città, 'parcheggiando' i kayak tra le colonne di Marco e Todaro, per fare due passi tra Palazzo Ducale e Basilica.
    L'ennesimo 'dispetto' alla città è accaduto ieri sera e non è sfuggito alle forze dell'ordine che hanno multato i canoisti, come previsto dal regolamento comunale. L'episodio è stato immortalato da alcuni cittadini veneziani e messo in rete dal gruppo di tutela delle tradizioni locali venessia.com. "Non siamo contrari a chi gira per Venezia in canoa, anche perché sono barche a remi - dice Matteo Secchi di venessia.con. - ma pretendiamo il rispetto delle regole, non solo quelle del decoro ma anche quelle della circolazione, perché il fenomeno è dilagante ed è pericoloso per l'incolumità". "Vengano a Venezia - conclude - girino per i canali, ma negli orari in cui il traffico è minimo".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere