Divorzio 'marocchino' per coppia Padova

Giudici applicano per la prima volta a coppia regole tradizione

(ANSA) - PADOVA, 7 OTT - Il tribunale di Padova ha riconosciuto per la prima volta in Italia il pagamento del sadaq (dono di matrimonio) e di quello "di consolazione", applicando per una coppia che si era rivolta ai giudici per sciogliere l'unione le regole del divorzio previste in Marocco, il Paese di origine delle due famiglie, che non prevede la fase della separazione. Protagonisti sono due giovani poco più che ventenni: lui è arrivato in Italia quando era bambino, lei è nata sul suolo italiano da genitori immigrati dal Marocco e ha la doppia cittadinanza. Si sono sposati nel 2014 ma l'unione è naufragata in breve tempo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Futura Serramenti - Sergio Zanin

Futura Serramenti lancia il primo brevetto di infissi in pvc antiscasso

L’azienda di Quinto di Treviso guidata da Sergio Zanin è pronta a lanciare sul mercato un nuovo prodotto con materiale progettato appositamente per l’azienda


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere