Autonomia: Grasso, consultazione è ben accetta

C'è art. 116 per affrontare problemi rapporti Stato-Regione

(ANSA) - PADOVA, 6 OTT - "Io sono figlio di una regione, la Sicilia, che ha un'autonomia speciale e penso che la consultazione popolare sia sempre ben accetta, nei limiti della legalità previsti dalla Costituzione".Così il presidente Pietro Grasso sul referendum del 22 ottobre sull'autonomia in Veneto e Lombardia. "Abbiamo l'articolo 116 della Costituzione e in base a quello ci sarà comunque il modo per affrontare i problemi dei rapporti fra Stato e Regione", ha aggiunto a proposito del confronto tra le due Regioni e lo Stato che potrebbe aprirsi dopo il referendum.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere