L.Benetton, Autonomia? Mi sembra battuta

Ciambetti, distacco tra realtà ed esponente classe dirigente

(ANSA) - TREVISO, 5 OTT - "Assolutamente no". E' la risposta data oggi da Luciano Benetton ad una domanda relativa ad una sua eventuale partecipazione al voto del 22 ottobre in materia di autonomia del Veneto. "Autonomia di cosa? Mi sembra - ha aggiunto - una stupidaggine, una battuta. Con le campagne Benetton abbiamo cercato di sentirci europei ben prima del 2000, prima, cioè, di avere un unico passaporto e un'unica moneta".
    "Le dichiarazioni di Luciano Benetton sul referendum del Veneto del 22 ottobre - è stata la replica a distanza di Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto - dimostrano innanzitutto una cosa: l'assoluta ignoranza della materia in discussione il che è grave perché fa emergere ancora una volta il tremendo distacco tra la realtà e un esponente della classe dirigente".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere