Donna scomparsa da nave Msc,identificata

Riconoscimento da test DNA. Inchiesta pm Brindisi per omicidio

(ANSA) - TRIESTE, 30 SET - E' di Simone Scheuer Souza, la marittima 35 anni brasiliana scomparsa il 19 giugno dalla nave da crociera Musica della Msc, il corpo ritrovato lo scorso 2 luglio in mare al largo di Lignano Sabbiadoro (Udine) e recuperato dalla capitaneria di porto di Grado (Gorizia).
    L'identificazione della donna, che era addetta alle pulizie sulla nave da crociera - rende noto Msc - è avvenuta tramite il test del DNA.
    Simone Scheuer Souza era stata vista l'ultima volta sulla nave da crociera il 18 giugno scorso, tra le 5:30 e le 6:30, durante la navigazione fra Venezia e Brindisi.
    Sulla scomparsa è in corso un'inchiesta, coordinata dalla Procura di Brindisi, nella quale è ipotizzato il reato di omicidio volontario contro ignoti.
    Gli investigatori hanno sottoposto a sequestro tutto quanto e' stato rinvenuto nella cabina della donna. Sono stati acquisiti anche i filmati delle telecamere.
    La madre e il fratello di Simone, venuto recentemente in Italia, avevano lanciato appelli a "Chi l'ha visto?".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Futura Serramenti - Sergio Zanin

Futura Serramenti lancia il primo brevetto di infissi in pvc antiscasso

L’azienda di Quinto di Treviso guidata da Sergio Zanin è pronta a lanciare sul mercato un nuovo prodotto con materiale progettato appositamente per l’azienda


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere