Studi Iov Padova su testi internazionali

Team prof. Rossi,3000 casi clinici per studio attualità melanoma

(ANSA) - PADOVA, 19 GIU - La chirurgia oncologica dello IOV di Padova ha contribuito con oltre 3000 casi clinici all'ottava edizione dell'"American Joint Committee on Cancer Staging Manualal", manuale che diverrà riferimento per le cure oncologiche a partire dal 2018. E' quanto è stato illustrato in incontro a Padova con l'associazione 'Piccoli Punti', la quale lavora in stretto contatto con il prof. Carlo Riccardo Rossi e il suo team di cura e ricerca. Il luminare coordina anche il Gruppo multidisciplinare melanoma. Oltre al capitolo sul melanoma inserito nel manuale di riferimento dell'oncologia, il team padovano di Rossi ha dato il proprio contributo ad un altro studio, pubblicato sul 'New England Journal of Medicine', che potrà portare modifiche delle linee guida sul melanoma, dato che i risultati del trial indicano che non è da ritenersi necessario lo svuotamento chirurgico linfonodale per pazienti sottoposti all'esportazione del linfonodo sentinella metastatico. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Pier-Luigi Marchetti - arte sacra

Arte Sacra di Verona, il negozio che diventa fornitore di icone antichizzate “MVR Old Style Icons” per tutta Italia

Consegna in 24 ore anche per un solo pezzo e certificato di autenticità con cenni storici e teologici: ecco le caratteristiche vincenti del servizio offerto da Pier-Luigi Marchetti


Elisabetta Elio, Direttore generale di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere