Entra dalla finestra e violenta giovane

Uno straniero ventenne fermato dopo aggressione a padovana

(ANSA) - PADOVA, 13 MAG - Un magrebino ventenne, è stato fermato dalla squadra mobile di Padova perchè accusato di aver aggredito e violentato una ragazza di 23 anni, a Padova, entrando in casa da una finestra. E' stata la giovane, che conosceva di vista il suo aggressore, a chiamare il 113 denunciando di aver subito una violenza sessuale. Secondo la ricostruzione della polizia l'indagato, che potrebbe essere di nazionalità tunisina, conosceva la vittima perchè talvolta era stato ospite di alcuni magrebini che vivono in un appartamento accanto a quello della ragazza, nel quartiere di Voltabarozzo. L'altra notte ha bussato sulla persiana della finestra della giovane, sempre più insistentemente, svegliandola. La donna ha così aperto ma lo straniero è balzato all'interno, e dopo averla picchiata l'ha chiusa in una stanza. In seguito le avrebbe usato violenza, prima di fuggire. Gli agenti alcune ore più tardi lo hanno individuato per strada e l'hanno bloccato sottoponendolo a fermo di polizia per violenza sessuale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere