'Sol&Agrifood', export olio vale 1,4 mld

Filiera composta da 815mila aziende

(ANSA) - VERONA, 6 APR - Quello dell'olio d'oliva extravergine è uno dei comparti più luccicanti del 'made in Italy' alimentare, con un valore del solo export di 1,4 miliardi di euro. Simbolo della cucina tricolore, sempre più conosciuto e apprezzato all'estero, l'olio italiano si da' appuntamento alla Fiera di Verona in occasione di "Sol&Agrifood", il salone interazionale sull'agroalimentare di qualità, in programma dal 9 al 12 aprile in contemporanea a Vinitaly e Enolitech (www.solagrifood.com). L'extravergine italiano è secondo al mondo per produzione, con 400mila tonnellate all'anno, ed ha una filiera composta da 815mila aziende agricole e 3.760 frantoi.
    Lungo lo 'stivale' sono un milione gli ettari coltivati a olivi, dei quali 170.000 a biologico (12% della Sau olivicola nazionale). L'Italia è il secondo produttore ed esportatore mondiale dietro alla Spagna, ma nettamente al primo posto per valore al litro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere