Lega,pane tra rifiuti centro accoglienza

Cooperative,serviva per allevamento polli,Zaia,mancanza rispetto

(ANSA) - VENEZIA, 6 APR - Sta sollevando polemiche la foto, postata su Facebook, dal segretario veneto della Lega Nord, Gianantonio Da Re, che immortala alcuni bidoni della spazzatura riempiti di sacchi di pane non utilizzato, nei pressi di un centro di accoglienza migranti di Vittorio Veneto. Fonti delle cooperative hanno spiegato che il pane avrebbe dovuto servire per un allevamento di polli che i migranti volevano creare all'interno della struttura, progetto poi stoppato per ragioni sanitarie. "Penso che gettare il cibo che viene generosamente offerto sia la prima grande mancanza di rispetto da parte di chi chiede ospitalità qui" commenta il governatore veneto Luca Zaia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere