Chievo: Maran "Blackout pagato a caro"

4-1 è un po' esagerato

(ANSA) - BOLOGNA, 19 MAR - Per l'allenatore del Chievo Rolando Maran quanto successo a Bologna è "difficile da spiegare". Per come la partita si era messa, con la sua squadra in vantaggio all'intervallo, "nulla faceva presagire, ma a volte succede l'imponderabile. Probabilmente c'è stato uno pseudo calo nostro, un blackout che abbiamo pagato caro e il Bologna è stato bravo ad approfittarne. Forse gliel'abbiamo resa fin troppo facile". Il 4-1, "è stato un po' esagerato - dice Maran - ma dopo un buon primo tempo il secondo non è stato all'altezza e noi questo non possiamo permettercelo. Alla fine abbiamo tentato di rimediare e abbiamo concesso il fianco".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere