Sedata e abusata, arrestato infermiere

Fermato in flagranza da carabinieri in ospedale Padova

(ANSA) - PADOVA, 10 GEN - Un infermiere che aveva sedato una paziente per poi molestarla sessualmente, con palpeggiamenti delle parti intime e scatti fotografici, è stato sorpreso e arrestato in flagranza dai carabinieri del Nas di Padova.
    L'uomo, un romeno di 41 anni, infermiere presso un reparto dell'Azienda Ospedaliera, è accusato di violenza sessuale aggravata. I carabinieri hanno avviato le indagini dopo la segnalazione fatta dall'Ospedale alla Procura su presunte somministrazioni di farmaci a base di stupefacente in maniera errata, o al di fuori di terapie in atto, nei confronti di donne ricoverate in quel reparto. Il sospetto è che l'infermiere possa aver usato la stessa modalità anche verso altre pazienti, somministrando senza prescrizione o autorizzazione dei medici, farmaci a base di benzodiazepine, per poi abusare delle ricoverate. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere