Ad Asolo il 'Festival del viaggiatore'

Tra ospiti Andrea Occhipinti, Agnese Moro e 'Sasà' Striano

(ANSA) - TREVISO, 22 SET - Al via domani ad Asolo, fino al 25/9, il Festival del Viaggiatore con 30 "viaggi", ovvero tutti i percorsi che portino a un cambiamento o ad una crescita, e di protagonisti. Inaugurano Salvatore "Sasà" Striano, attore e autore del libro "La tempesta di Sasà" (Ed. Chiarelettere), e Daniele Segre, documentarista e regista di teatro: l'uno, Sasà, ha un passato da camorrista ed ha scoperto la letteratura e poi il cinema in carcere, l'altro è un autore di "cinema della realtà".Previsti il 24/9 Agnese Moro, la figlia più piccola di Aldo Moro,la scrittrice e sceneggiatrice Grazia Verasani; l' attrice Linda Canciani,la fragrance designer Claudia Scattolini, gli scrittori Andrea Dei Casteldi, Marina Giusti del Giardino, Mario Ferraguti e Paolo Ganz, con il cantautore e storico della lingua Carlo Pestelli.Il 25 Simona Tedesco, direttrice del mensile Dove, e Andrea Occhipinti, fondatore della casa cinematografica Lucky Red. Verrà proclamato il vincitore del Premio Segafredo Zanetti-Un libro per il cinema.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere