Morto escursionista nel vicentino

Ruzzola per 100 metri in ripido canale. Ferito soccorritore

(ANSA) - LASTEBASSE (VICENZA), 8 SET - Un uomo di 65 anni, di Pedemonte (Vicenza) è morto dopo aver perso l'equilibrio ed essere ruzzolato per un centinaio di metri in un ripido canale, in Val Civetta. L'incidente è avvenuto lungo un sentiero conosciuto dagli appassionati di caccia. A dare l'allarme al 118, che ha chiesto l'intervento del Soccorso alpino di Arsiero in supporto all'eliambulanza di Verona emergenza, un amico che era con lui, poi accompagnato a valle dai soccorritori e affidato sotto shock all'ambulanza in via precauzionale. Durante le operazioni, un sasso caduto dall'alto ha colpito alla schiena uno dei soccorritori, di 26 anni, di Caltrano (Vicenza), infortunatosi lievemente e trasportato all'ospedale di Verona per gli accertamenti del caso. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere