Via respiratore, spuntano ovuli droga

E' accaduto all'ospedale di Padova, paziente è veronese 45 anni

(ANSA) - PADOVA, 29 MAR - Due ovuli pieni di cocaina ed eroina spuntati mentre sfilavano il tubo per la respirazione nel reparto di Rianimazione. E' accaduto ieri all'ospedale di Padova dove il medico di guardia, durante la procedura di estubazione di un paziente, ha visto uscire due ovuli contenenti 0,67 grammi di eroina l'uno e 0,43 grammi di cocaina l'altro. Il paziente, un veronese di 45 anni, era stato portato in pronto soccorso lo scorso 19 marzo, in overdose. Dopo poco era scappato salvo poi essere riportato in coma a causa dello stupefacente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Equimondo, impresa privata per un servizio sociale

L’amministratore Martino Varotto pronto a lanciare anche Time.Care, una start up innova-tiva per far incontrare domanda e offerta lavorativa socio assistenziale online


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere