Boldrini visita Ghetto Venezia per 500/o

Presidente Camera, "rispetto per gente marginalizzata"

(ANSA) - VENEZIA, 29 MAR - "E' una ricorrenza che parla di storia, religione ed inclusione nel nostro tessuto sociale e di comunità che si sono incontrate nel rispetto delle loro tradizioni". Lo ha detto la Presidente della Camera Laura Boldrini, iniziando la visita al Ghetto di Venezia, che celebra i 500 anni della fondazione. Boldrini, accompagnata da Renzo Gattegna e Paolo Gnignati, rispettivamente presidenti della comunità ebraica italiana e veneziana, ha sottolineato "il rispetto della gente marginalizzata". Ha espresso il proprio no "a nuovi Ghetti" e sì "al conoscersi tutti nel rispetto delle religioni e dell'identità, senza che nessuno debba soffrire o essere messo da parte".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere