Boldrini visita Ghetto Venezia per 500/o

Presidente Camera, "rispetto per gente marginalizzata"

(ANSA) - VENEZIA, 29 MAR - "E' una ricorrenza che parla di storia, religione ed inclusione nel nostro tessuto sociale e di comunità che si sono incontrate nel rispetto delle loro tradizioni". Lo ha detto la Presidente della Camera Laura Boldrini, iniziando la visita al Ghetto di Venezia, che celebra i 500 anni della fondazione. Boldrini, accompagnata da Renzo Gattegna e Paolo Gnignati, rispettivamente presidenti della comunità ebraica italiana e veneziana, ha sottolineato "il rispetto della gente marginalizzata". Ha espresso il proprio no "a nuovi Ghetti" e sì "al conoscersi tutti nel rispetto delle religioni e dell'identità, senza che nessuno debba soffrire o essere messo da parte".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere