Pasqua: hotel verso tutto esaurito

Presidente albergatori, terrorismo non toglie voglia viaggi

(ANSA) - VENEZIA, 24 MAR - Venezia per Pasqua segna quasi il tutto esaurito negli hotel e nelle strutture ricettive associate all'Associazione veneziana albergatori (Ava), anche se resta la preoccupazione per i riflessi che il 'warning' Usa dopo gli attentati in Europa potrebbe avere sugli ospiti americani. Il tasso di occupazione delle stanze si attesterà un po' più in basso, sull'80%, solo tra domenica 27 e lunedì 28 marzo, e la permanenza media degli ospiti è di due notti. "Nonostante la Pasqua bassa e gli effetti degli attacchi terroristici di Bruxelles - dice Vittorio Bonacini, presidente dell'Ava - la gente non perde la voglia di viaggiare. Il terrorismo non ferma questa libertà che unisce i popoli di differenti nazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere