Tornata scolaresca, siamo miracolati

Stedenti di Cologna Veneta erano in gita all'Unione Europea

(ANSA) - VERONA, 23 MAR - Questa sera sono atterrati all'aeroporto "Catullo" di Verona anche i 15 studenti della terza classe della scuola media Dante Alighieri di Cologna Veneta (Verona) che erano in gita a Bruxelles durante gli attentati terroristici. "Se ci chiedete cosa abbiamo provato - ha detto una ragazza - è inevitabile che diciamo paura terrore".
    "Non ci siamo resi conto subito di quello che è successo - ha spiegato un altro studente - perché ieri, giorno degli attentati, eravamo fuori Bruxelles, siamo andati a visitare Waterloo". "Però - ha aggiunto - quando ci hanno spiegato siamo rimasti molto scossi e colpiti, anche perché abbiamo capito che eravamo passati dalla metro poco prima dell'esplosione delle bombe. Per fortuna non ci è successo niente, ci sentiamo un po' miracolati". E c'è chi confida che per un po' non viaggerà più, mentre altri sono disposti a fare subito altre gite. Ad accogliere gli studenti, che hanno sventolato in gruppo una bandiera del Veneto, c'erano genitori e parenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, Direttore generale di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere