Tornata scolaresca, siamo miracolati

Stedenti di Cologna Veneta erano in gita all'Unione Europea

(ANSA) - VERONA, 23 MAR - Questa sera sono atterrati all'aeroporto "Catullo" di Verona anche i 15 studenti della terza classe della scuola media Dante Alighieri di Cologna Veneta (Verona) che erano in gita a Bruxelles durante gli attentati terroristici. "Se ci chiedete cosa abbiamo provato - ha detto una ragazza - è inevitabile che diciamo paura terrore".
    "Non ci siamo resi conto subito di quello che è successo - ha spiegato un altro studente - perché ieri, giorno degli attentati, eravamo fuori Bruxelles, siamo andati a visitare Waterloo". "Però - ha aggiunto - quando ci hanno spiegato siamo rimasti molto scossi e colpiti, anche perché abbiamo capito che eravamo passati dalla metro poco prima dell'esplosione delle bombe. Per fortuna non ci è successo niente, ci sentiamo un po' miracolati". E c'è chi confida che per un po' non viaggerà più, mentre altri sono disposti a fare subito altre gite. Ad accogliere gli studenti, che hanno sventolato in gruppo una bandiera del Veneto, c'erano genitori e parenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Equimondo, impresa privata per un servizio sociale

L’amministratore Martino Varotto pronto a lanciare anche Time.Care, una start up innova-tiva per far incontrare domanda e offerta lavorativa socio assistenziale online


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere