Manometteva corrispondenza, arrestata

Approfittava assenza colleghi per impossessarsi contenuto buste

(ANSA) - VERONA, 19 MAR - Dopo un mese di indagini, la Polizia a Verona è riuscita a individuare e arrestare il presunto autore di numerose manomissioni di corrispondenza e di reiterati furti che avvenivano all'interno della sede veronese del C.M.P. di Poste Italiane. Si tratta di una dipendente postale di nazionalità italiana, residente nel capoluogo scaligero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere