Padre Solesin,contento arresto Bruxelles

Arresto Salah Abdeslam, ebbe funzione rilevante in attacco

(ANSA) - VENEZIA, 18 MAR - "Sono contento che sia stato assicurato alla giustizia un criminale": Alberto Solesin, padre di Valeria, la ricercatrice veneziana uccisa al 'Bataclan' dai terroristi islamici, commenta così l'arresto di Salah Abdeslam, il ricercato numero uno per le stragi di Parigi, a Bruxelles.
    Alberto Solesin ricorda che la famiglia ha mantenuto sempre un distacco dalla vicenda in sé, osservando tuttavia che è stata fermata "una persona con una funzione rilevante in un accadimento di estrema gravità. Sono felice che sia stato preso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.