Roma: Tosi, penso a candidatura sindaco

Io lo so fare. Non ho ancora deciso ma valuteremo

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Sto pensando di candidarmi a sindaco di Roma. Oggi non conta di dov'è il sindaco, conta che uno il sindaco lo sappia fare. Come dice Berlusconi serve un uomo del fare" e, del resto, "sono segretario un movimento che si chiama Fare!". Lo afferma nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio il leader di Fare! e sindaco di Verona Flavio Tosi.
    A Verona "siamo verso la fine del secondo mandato, e quindi quello che dovevo fare di buono, e spero di averlo fatto, l'ho fatto. Non ho ancora deciso di candidarmi ma è uno sfida interessante, la valuteremo", prosegue l'ex leghista che si sofferma anche sul legame tra Roma e Verona: "Dobbiamo ringraziare l'impero romano per molte delle bellezze architettoniche che abbiamo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.