Salvata con parapendio sull'albero

Una ventottenne ungherese impegnata in evoluzioni sul Grappa

(ANSA) - VICENZA, 13 MAR - Una giovane pilota ungherese di parapendio è stata salvata oggi dopo essere rimasta incastrata con la vela che stava manovrando sui rami di un faggio, a 20 metri d'altezza. Il fatto è avvenuto nella zona del Monte Grappa. La ragazza, una ventottenne, rimasta illesa, aveva fortunatamente il seggiolino appoggiato a un ramo e la vela di conseguenza scaricata. Gli uomini del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa hanno raggiunto la zona e due di loro, con tecniche di tree-climbing, hanno risalito il tronco e hanno raggiunto la giovane, liberandola dalla vela e portandola a terra. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere