Rapinato tabaccaio nel veronese

Due banditi fuggono con bottino dopo aver legato commerciante

(ANSA) - VERONA, 12 MAR - Rapina con sequestro di persona ieri sera a Bevilacqua (Verona). Due banditi sono entrati in una tabaccheria all'ora di chiusura e, dopo aver minacciato l'anziano titolare con un oggetto da taglio, si sono impossessati dell'incasso e di alcuni oggetti d'oro. Poi hanno legato il tabaccaio nel retrobottega e sono fuggiti. L'uomo, 74enne, è riuscito a liberarsi e ha avvisato i carabinieri con l'aiuto di un parente. Nell'aggressione il commerciante è rimasto lievemente ferito ed è stato curato all'ospedale di Legnago (Verona).(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere