Corte dei Conti chiederà 5,2 mln a Galan

Secondo giustizia contabile lesa Regione Veneto

(ANSA) - VENEZIA, 6 MAR - La Corte dei Conti del Veneto avvierà un'azione contro l'ex Governatore della Regione Giancarlo Galan per chiedere 5,2 milioni di euro per i danni d'immagine subiti dall'Ente per il coinvolgimento dell'ex politico nella vicenda Mose. Galan che ha già patteggiato con il Tribunale ordinario il pagamento di una multa da 2,6 milioni di euro non ha però così tanto denaro. Già per 'saldare' il conto con il Tribunale si è visto pignorare villa Rodella sui Colli Euganei, nel Padovano, ed ora potrebbe vedersi costretto a cedere altre proprietà immobiliari e in toto quanto riceverà come vitalizio da Parlamento e Regione del Veneto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Pier-Luigi Marchetti - arte sacra

Arte Sacra di Verona, il negozio che diventa fornitore di icone antichizzate “MVR Old Style Icons” per tutta Italia

Consegna in 24 ore anche per un solo pezzo e certificato di autenticità con cenni storici e teologici: ecco le caratteristiche vincenti del servizio offerto da Pier-Luigi Marchetti


Elisabetta Elio, Direttore generale di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere