Sms di un pilota alla moglie: "Se mi lascia precipito"

Uomo bloccato a Roma da polizia un anno fa prima di imbarcarsi

 Un pilota padovano aveva inviato, a inizio dello scorso anno, un sms alla moglie, dalla quale si stava separando, sostenendo che avrebbe fatto cadere l'aereo che si accingeva a pilotare se non fosse tornata con lui. Era stato poi bloccato prima di salire a bordo dall'intervento della polizia, a Roma, dopo che la donna aveva chiamato il 113 di Padova impaurita dal tono del messaggio. La vicenda, risalente al gennaio 2015 e che ha portato alla sospensione del pilota, dipendente di una compagnia straniera, in attesa di accertamenti sul suo stato di salute, è emersa solo oggi alla Questura di Padova. La polizia stava già seguendo il difficile iter per la separazione in quanto la donna aveva segnalato i toni persecutori usati dall'uomo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Corrado Patella e Giudo Patella

Autofficina Omega, la realtà più grande d’Italia per le auto storiche sportive

Passione, esperienza e tecnologia: le tre carte vincenti di Corrado Patella per rendere immortale un’automobile


Luigi Pozzacchio e Giuseppe Stambè - Ristorante Pizzeria La Perla

Il Ristorante Pizzeria La Perla porta a Schio i profumi del mare

Duo vincente per il ristorante pizzeria La Perla: l’intuito di Luigi Pozzacchio e l’esperienza dello chef Giuseppe Stambè


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere