Cuccioli per mercato illegale, 3 denunce

40 maltesi, volpini e bouledogue trovati ammassati in un'auto

(ANSA) - MILANO, 3 MAR - Quaranta cuccioli di cane, tra maltesi, bouledogue e volpini, destinati al mercato illegale, sono stati scoperti in un blitz dell'associazione Eital, Ente Italiano per la tutela degli animali e della legalità, in collaborazione con la Guardia di Finanza di Padova e del parlamentare del Movimento 5 Stelle, Paolo Bernini. I cuccioli, provenienti dalla Slovacchia, erano a bordo di una Fiat Multipla che è stata bloccata nei pressi di Venezia.
    Gli animali erano in pessime condizioni e, venduti al mercato illegale, sarebbero costati intorno ai 40 mila euro. Tre persone, con precedenti penali, sono state denunciate per maltrattamenti e contrabbando di animali di affezione e ricettazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere