Donna da nove mesi viveva in ospedale

In carrozzina rifiutava dimissioni,10 mila euro mese per degenza

(ANSA) - VICENZA, 24 FEB - "E' stata trovata una struttura in città dove la signora è stata trasferita". E' l'annuncio fatto dal direttore generale dell'Ulss 6 di Vicenza Giovanni Pavesi, dopo le polemiche nate dalla notizia di una 49enne, di origine nomade, costretta in sedia a rotelle, che da maggio dello scorso anno viveva nel nosocomio veneto pur non avendone diritto, e che in almeno due occasioni è stata sorpresa a rubare. Sulla questione il consigliere regionale del gruppo Indipendenza Noi Veneto, Antonio Guadagnini, aveva presentato una interrogazione, definendo il fatto "inaccettabile", poiché tenere la paziente in ospedale è costato 10 mila euro al mese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Giovanni De Grandis : “Sorridere fuori ma anche dentro”

La sicurezza per il paziente, l’aggiornamento professionale e l’empatia. Sono queste le basi sulle quali poggia l’operato dei medici della clinica odontoiatrica “Sorriso e benessere” in provincia di Padova.


Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere