Trovato morto nel Garda atleta Oberhofer

Si era rovesciato ieri in barca. E' padre di nazionale biathlon

(ANSA) - VERONA, 19 FEB - E' stato trovato il corpo di Paul Oberhofer, il 57enne atleta paralimpico e campione di handbike di Velturno (Bolzano), che ieri pomeriggio era scomparso nella acque del lago di Garda tra Pacengo e Lazise (Verona) dopo essersi rovesciato con la sua barca. Le acque del lago hanno restituito il corpo che è stato portato dalla corrente sulle rive di un campeggio di Lazise. Ieri quando erano scattate le ricerche con i sommozzatori dei vigili del fuoco, accanto alla banchina era stata trovata la carrozzina dell'uomo, che era salito a bordo della sua barca a vela di quattro metri ed è stato tradito da un colpo di vento. Paul Oberhofer era il padre di Karin, 30enne nazionale azzurra di biathlon.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere