Unioni civili: 'guerra' delle coccarde

Arcobaleno per Dem, Tosiani e Lega con 'famiglia tradizionale'

(ANSA) - VENEZIA, 12 FEB - Guerra delle coccarde a palazzo Ferro Fini. All'inizio del dibattito sul Bilancio nella seduta odierna del Consiglio regionale del Veneto i consiglieri del Pd e Lista Moretti si sono presentati in aula indossando la coccarda arcobaleno in chiaro riferimento al dibattito sul Ddl Cirinnà in corso a Roma. Pronta la risposta del consigliere Stefano Casali della Lista Tosi che ha immediatamente esibito il simbolo della famiglia naturale, un padre e una madre con due bambini stilizzati bianchi su fondo blu. L'iniziativa di Casali è stata immediatamente ripresa dai banchi della maggioranza con leghisti, lista Zaia, autonomisti, guidati dal Presidente del Consiglio Roberto Ciambetti, che hanno a loro volta indossato il simbolo della famiglia naturale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere