Maestro di sci muore a Misurina

Vittima un 37enne trevigiano, la caduta sulla neve fresca

(ANSA) - AURONZO DI CADORE (BELLUNO), 11 FEB - Un maestro di sci è morto questo pomeriggio in un incidente ai margini di una pista da discesa, a Misurina, nel territorio di Auronzo di Cadore (Belluno). La vittima si chiamava Federico Tommasi, 37 anni, di Carbonera. E' caduto mentre scendeva sul limite esterno della pista blu, incappando su un cumulo di neve riportata, forse ghiacciata. La velocità dell'impatto, non sostenuta, è stata tuttavia sufficiente a 'catapultare' lo sciatore in avanti. L'uomo è caduto sulla pista battendo violentemente il capo. Non aveva il casco, che del resto non è obbligatorio per gli adulti; ma in base alle lesioni riportate - un grave trauma alla colonna vertebrale - anche il casco non avrebbe probabilmente potuto salvarlo. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere