Sindaco Verona,limite 8 ore slot machine

Da prossima settimana tavolo confronto con comuni area Ulss 20

(ANSA) - VERONA, 10 FEB - Giro di vite a Verona sul gioco d'azzardo. La Giunta comunale ha definito oggi il provvedimento che prevede di limitare ad otto ore al giorno l'apertura di tutte le sale slot e videolottery presenti sul territorio comunale. Lo ha reso noto il sindaco Flavio Tosi, spiegando che "a partire dalla prossima settimana sarà attivato un tavolo di confronto con tutti i sindaci dei Comuni che fanno parte dell'Ulss 20".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere