Si finge bigliettaio per vendere ticket

Bosniaco scoperto da GdF Venezia, denunciato per truffa

(ANSA) - VENEZIA, 10 FEB - Si fingeva bigliettaio e rivendeva titoli di viaggio a tariffazione agevolata ad ignari turisti: scoperto della finanza un cittadino bosniaco è stato denunciato.
    I finanzieri della stazione navale di Venezia hanno notato nei pressi della basilica della Salute un uomo intento a vendere biglietti per l'accesso al vaporetto, vicino all'imbarcadero del trasporto pubblico. Il bosniaco stava contrattando con una famiglia di turisti stranieri e i militari, avvicinato il finto rivenditore, hanno constatato che aveva con sé diversi titoli di viaggio a tariffazione agevolata per disabili. Da un controllo con la sala operativa dell'azienda di trasporto è risultato che il lotto di biglietti in possesso del finto rivenditore era stato acquistato nei giorni scorsi presso una biglietteria.
    L'uomo è stato quindi accompagnato presso gli uffici della finanza, dove è stato denunciato per truffa ai danni dell'azienda di trasporto pubblico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere