Ingoia cocaina durante controllo, morto

Era in auto probabile decesso per overdose

(ANSA) - VICENZA, 4 FEB - Un tunisino è morto in pochi minuti dopo aver ingoiato della cocaina davanti agli occhi dei finanzieri che avevano bussato ai finestrini della sua auto per un controllo. E' accaduto nella serata di ieri in un parcheggio di un supermercato a Vicenza. Una pattuglia della Guardia di finanza si è avvicinata a una vettura ritenuta sospetta per un controllo. All'interno un uomo di 32 anni, già noto alle forze dell'ordine per vicende legate allo spaccio di stupefacenti.
    Quando questi ha visto arrivare i finanzieri ha cominciato a mordere un panetto di cocaina che teneva in mano. Inutili i tentativi di bloccarlo. In pochi attimi ha cominciato a sentirsi male, ad avere delle convulsioni e poi a perdere conoscenza.
    Immediati i tentativi di soccorso ma il tunisino è morto per overdose.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Simone Melegati - Pasticceria Perlini

Alla Pasticceria Perlini i dolci strizzano l’occhio alla dieta sana

Simone Melegati della storica attività veronese: «Torte, mandorlini e mignon con ingredienti di qualità e a basso contenuto di zuccheri: un cambiamento culturale nella degustazione di prodotti artigianali »


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere