Omicidio nel padovano, un uomo fermato

Ammesso delitto, movente sarebbe contrasto per debiti non pagati

(ANSA) - PADOVA, 2 FEB - Un uomo, Renato Rossi, 68 anni, di Martellago (Venezia) è stato sottoposto questa sera a fermo dai Carabinieri di Padova in relazione all'omicidio di un agente di commercio, Ezio Sancovich, 62 anni, ucciso ieri sera con tre colpi di pistola all'interno della sua auto a Piombino Dese (Padova). Dopo alcune ore di interrogatorio Rossi è crollato e ha ammesso l'omicidio ai militari. All'origine del gesto ci sarebbe un contrasto per alcuni debiti non pagati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere