Carnevale: via a Venezia con il volo dell'Angelo

Più di 100mila presenze, fitta rete di controlli sicurezza

Più di centomila persone oggi a Venezia per il via ufficiale del Carnevale, all'insegna quest'anno del divertimento ma anche di un ferreo controllo sul piano della prevenzione antiterrorismo. Un boato tra il pubblico a San Marco ha salutato il volo dell'Angelo, con l'emozionante discesa di Irene Rizzi dal campanile al centro della Piazza.

Tutte le persone accorse a san Marco hanno dovuto passare attraverso i cinque 'varchi' dei controlli di sicurezza, ma pare è filato liscio. Tra il pubblico, a garantire un ulteriore senso di tranquillità, tante pattuglie di polizia, carabinieri e guardia di Finanza.

"I bilanci si fanno alla fine, ma fino ad oggi è andato tutto bene - ha detto il sindaco Luigi Brugnaro, in piazza san Marco -. Voglio infatti ringraziare tutte le forze dell'ordine che stanno lavorando per la nostra sicurezza. Questo Carnevale riscopre antichi mestieri che non devono andare persi: Venezia deve ritornare ad essere vetrina dell'eccellenza, a tutela di tutti coloro che lavorano nella legalità e contro quelli che non lo sono".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere