Caraibi:bimbo morto,era in braccio mamma

Donna non è grave,il padre 'mi ha detto che si sono rotti freni'

(ANSA) - TREVISO, 29 GEN - L'incidente al pullmino che è costato la vita al bimbo di una coppia italiana in vacanza ai Caraibi sarebbe stato causato dalla rottura dei freni del mezzo, su cui viaggiavano altri due italiani e due brasiliani. Lo ha detto Renato Zanette, il padre di Alice, la mamma del piccolo, rimasta ferita a sua volta, ma non in modo grave. "Edoardo era in braccio alla mamma - ha spiegato il nonno - ma per lui non c'è stato nulla da fare". La giovane, ha riferito il padre, ha riportato contusioni ai fianchi e due tagli, uno ad uno zigomo e l'altro alla fronte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere