Calamità e ricostruzione, un convegno a Pianiga

Confronto tra Comuni per contributo a nuova legge

(ANSA) - VENEZIA, 27 GEN - Quali provvedimenti potrebbero agevolare il percorso della ricostruzione in caso di future calamità naturali? Come perseguire una maggiore efficienza amministrativa evitando inutili dispendi di tempo e di energie? E quale ruolo per le compagnie assicurative in ambito pubblico e privato? Su queste domande sarà imperniato il convegno "Calamità naturali e ricostruzione: una nuova legge per definire regole certe" che si terrà venerdì 29 gennaio al Teatro Comunale di Pianiga (Venezia). L'incontro è promosso dal Comune di Pianiga, con partner Generali Italia e l'emittente 'Radio Pico'. L'intento è quello di fornire un utile contributo per la stesura di un quadro normativo di riferimento che possa agevolare il percorso della ricostruzione in caso di futuri eventi calamitosi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere