Impianto bacino laminazione di Caldogno

Zaia, sicurezza idraulica è priorità per regione Veneto

(ANSA) - VICENZA, 18 GEN - Sono state inaugurate le paratoie mobili a monte del bacino di laminazione di Caldogno (Vicenza), dove si trova la maggiore opera cantierata dalla Regione per fronteggiare l'emergenza-alluvione in Veneto, con un investimento di 41 milioni di euro. "La sicurezza idraulica rappresenta una priorità per la Regione Veneto - ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia - in questi cinque anni abbiamo realizzato 714 opere, grandi e piccole, a tutela dal dissesto idrogeologico del Veneto per 866 milioni di euro. Siamo pronti a cantierare altri 933 milioni di euro, quasi un miliardo di altre opere per mettere in sicurezza il Veneto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere