Impianto bacino laminazione di Caldogno

Zaia, sicurezza idraulica è priorità per regione Veneto

(ANSA) - VICENZA, 18 GEN - Sono state inaugurate le paratoie mobili a monte del bacino di laminazione di Caldogno (Vicenza), dove si trova la maggiore opera cantierata dalla Regione per fronteggiare l'emergenza-alluvione in Veneto, con un investimento di 41 milioni di euro. "La sicurezza idraulica rappresenta una priorità per la Regione Veneto - ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia - in questi cinque anni abbiamo realizzato 714 opere, grandi e piccole, a tutela dal dissesto idrogeologico del Veneto per 866 milioni di euro. Siamo pronti a cantierare altri 933 milioni di euro, quasi un miliardo di altre opere per mettere in sicurezza il Veneto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere